RECENSIONE “La Musa della Notte” di Sara Simoni

Di chi possiamo fidarci veramente? Cosa siamo disposti a sacrificare per amore?

Milano non è la città che conosciamo. Dietro allo smog, ai grattacieli e alla vita frenetica si annidano creature leggendarie e istituzioni credute morte e sepolte da tempo.
“La Musa della Notte” è solo il primo capitolo di una trilogia che riporta in scena una delle lotte più antiche e sanguinose di sempre: attraverso le sue parole, streghe e inquisitori tornano a popolare, in segreto, le strade delle nostre città.

Sara Simoni ha scritto una saga fantastica in tutti i sensi, un concentrato irresistibile di azione, magia, mistero e amore da cui non riuscirete più a staccarvi!

RECENSIONE “Il Patto dell’Abate Nero” di Marcello Simoni

In questi giorni, Marcello Simoni è tornato in libreria con il secondo capitolo della Secretum Saga, “Il Patto dell’Abate Nero”, un thriller storico quattrocentesco che si snoda tra la Firenze medicea e Alghero, teatro di commerci e di corruzione.

Avevo molte aspettative su questo libro, e su questo autore, e, mi duole ammetterlo, non sono state soddisfatte. Non avevo mai letto nulla di Marcello Simoni, nonostante lo conoscessi di fama, e proprio per come ne ho sempre sentito parlare mi aspettavo molto molto di più.
Quando un autore viene accostato a nomi altisonanti come Dan Brown e Glenn Cooper – autori, tra l’altro, parecchio amati e stimati dalla sottoscritta – le aspettative non possono che essere alte.

Ma la delusione più cocente è stata quella che ha dovuto sopportare il mio povero cuore di appassionata di storia e archeologia… ma di questo ne riparleremo più tardi.

RECENSIONE “Teresa Papavero e la Maledizione di Strangolagalli” di Chiara Moscardelli

Bridget Jones incontra Sherlock Holmes in quest’ultimo romanzo di Chiara Moscardelli che, a sette anni dal suo romanzo d’esordio “Volevo Essere una Gatta Morta”, si riconferma come una delle penne più originali e frizzanti del panorama editoriale italiano.

“Teresa Papavero e la Maledizione di Strangolagalli” è la quinta “fatica” di Chiara ed il primo volume di una trilogia che, ormai ne sono certa, saprà portare una ventata di freschezza e spensieratezza nelle vite dei lettori italiani.

RECENSIONE “Dio 2.0” di Danilo Conti

Buongiorno miei cari lettori!
Dopo una settimana di inattività sono tornata per parlavi di un libro molto particolare, un distopico tutto italiano che affronta tematiche religiose in un modo nuovo e del tutto originale.

Il Grande Fratello orwelliano veste gli abiti di Dio e trascina il mondo in una dittatura religiosa in questo romanzo di Danilo Conti. “Dio 2.0” è una storia che parla di temi importanti e profondi come il rapporto famigliare e, soprattutto, il rapporto con la fede.

RECENSIONE “In Ogni Stella Nascosta” di Vanessa Sobrero

Buongiorno miei cari lettori.
È con immenso orgoglio che sono qui ad annunciarvi la pubblicazione di “In Ogni Stella Nascosta” di Vanessa Sobrero, un libro che tutti gli amanti del vintage, di Elvis, delle gonne a ruota e del Rock n Roll vorranno avere nelle proprie librerie personali!

Ho avuto l’opportunità di leggerlo in anteprima e recensirlo per voi, perciò, se siete curiosi, non dovete far altro che continuare a leggere!

RECENSIONE “Quindici Minuti” di Jill Cooper

Miei cari lettori, lo ammetto, la mia è una malattia: non posso farci nulla, ma ogni volta che leggo la dicitura “viaggi nel tempo” i miei occhi si illuminano e il mio cuore si riempie di meraviglia. Prima o poi vi scriverò l’Enciclopedia completa sui viaggi temporali, è una promessa.

“Quando Minority Report incontra Total Recall” – questo dovrebbe essere il sottotitolo di “Quindici Minuti”, primo capitolo della serie The Rewind Agency di Jill Cooper che mi ha piacevolmente sorpresa.
Venite a scoprirne il motivo!

RECENSIONE “Il Libro della Polvere – La Belle Sauvage” di Philip Pullman

Avevo dieci anni la prima volta che lessi “Queste Oscure Materie”, saga che porterò sempre nel cuore per gli insegnamenti e i valori che mi ha donato quando ancora ero solo una bambina. Philip Pullman è per me una sorta di “genitore letterario”, alla stregua di Lewis e della Rowling. Si dice che siamo ciò che leggiamo, giusto? Beh, se io sono quello che sono lo devo in parte a loro e ai loro libri; lo devo a Harry, ai fratelli Pevensie e alla piccola, ma tanto coraggiosa, Lyra.

La maggior parte di queste saghe sono oramai concluse e tali dovrebbero rimanere – “Maledizione dell’Erede” ce l’ho con te –, altre invece hanno ancora tanto da dire e da raccontare ed è questo il caso di “Queste Oscure Materie”.

RECENSIONE “Tra Mille Baci d’Addio” di Vanessa Sobrero

Il romanzo d’esordio di Vanessa Sobrero che parla di amori non corrisposti e cuori spezzati. “Tra Mille Baci d’Addio” è un libro per le donne di tutto il mondo che almeno una volta nella vita si sono sentite usate e calpestate, una sorta di Manuale per Cuori Infranti che insegna come raccogliere i cocci e riprendere in mano la propria vita dopo una delusione d’amore.

RECENSIONE “Braccati” di Eleonora Pescarolo

Sono davvero entusiasta di condividere con voi il mio pensiero riguardo a  “Braccati” di Eleonora Pescarolo, il primo capitolo di una saga fantascientifica tutta italiana che mi ha piacevolmente colpita e irrimediabilmente conquistata. Un inizio col botto per una saga che sono sicura si rivelerà indimenticabile!

RECENSIONE “Wintersong” di S. Jae-Jones

Carissimi lettori,
non vedevo l’ora di condividere con voi il mio pensiero a proposito di questo libro che mi ha regalato tante emozioni inaspettate e bellissime. Sto parlando di “Wintersong” di S. Jae-Jones, un romanzo che saprà catturare il cuore di tutti coloro che non hanno mai smesso di credere alle favole.