Tutte le novità in libreria dal 19 aprile

Buongiorno miei adorati lettori!
Beccatevi queste uscite fresche fresche che, sono sicura, sapranno tenervi compagnia durante il weekend!

Tanti misteri da svelare vi aspettano. Che fine ha fatto Jess Winters? Chi ha appiccato quei tanti piccoli fuochi nelle stanze perfette di Mrs Richardson? E, soprattutto, il tribuno romano Cola di Rienzo riuscirà ad impedire che lo Speculum in Aenigmate finisca in cattive mani?

Correte in libreria per scoprirlo!

I QUATTRO ENIGMI DEGLI ERETICI di Armando Comi (19 aprile 2018)

TITOLO: I Quattro Enigmi degli Eretici

AUTORE: Armando Comi

DATA DI PUBBLICAZIONE: 19 aprile 2018

GENERE: Thriller storico

EDITORE: Newton Compton Editori (Nuova Narrativa Newton)

PAGINE: 384

PREZZO: 8,41 € / 3,99 € (eBook) 


TRAMA

Autunno 1342.
Roma è macchiata da un crimine abominevole. Un cavaliere cinto da una corona con dieci corna uccide un neonato per impedire l’avverarsi di un’inquietante profezia. Il piccolo sembra essere colui che un giorno erediterà uno specchio che porterà sciagure nel mondo. Cinque anni dopo, il giorno di Pentecoste, il tribuno romano Cola di Rienzo esce di prigione con l’intenzione di realizzare una predizione ricevuta in sogno, ma il suo destino si incrocia con un messaggio che giunge dal passato e lo incita a mettersi alla ricerca di uno specchio occulto, lo Speculum in Aenigmate. Si tratta di un manufatto realizzato con la pietra incastonata nella corona di Lucifero, prima della caduta, capace di stravolgere le sorti dell’umanità. La sua non è una ricerca solitaria: da secoli due sette cercano di entrarne in possesso ed entrambe tramano alle spalle di Cola per manovrarlo. Cosa sono disposti a fare coloro che cospirano per impossessarsi dell’oscuro oggetto della profezia?

Una profezia che non deve avverarsi
Un uomo determinato e visionario
Due sette in lotta tra loro da secoli

NON SPARIRE di Bryn Chancellor (19 aprile 2018)

TITOLO: Non Sparire

AUTORE: Bryn Chancellor

DATA DI PUBBLICAZIONE: 19 aprile 2018

GENERE: Thriller, Mistero

EDITORE: Ponte alle Grazie (Scrittori)

PAGINE: 384

PREZZO: 15,30 € / 9,99 € (eBook) 


TRAMA

Jess Winters, diciassette anni appena compiuti, con la madre Maud si è trasferita da Phoenix nella tranquilla cittadina di Sycamore, nel nord dell’Arizona. Per sopportare la solitudine e il dolore per il divorzio dei genitori, Jess si rifugia in estenuanti passeggiate e nelle poesie che annota sul suo prezioso taccuino. Una notte, sotto una pioggia torrenziale che dura da giorni, scompare letteralmente nel nulla. Nessuna traccia, nessun indizio, nessun sospettato. Diciotto anni dopo Laura Drennan, professoressa di letteratura da poco giunta in città, a sua volta in fuga da un matrimonio finito, ritrova per caso le ossa di Jess nel letto asciutto di un torrente. Il mistero mai risolto della sua scomparsa fa riemergere testimonianze e ricordi ricomposti in un racconto corale che è facile avvicinare a certe pagine di un grande cantore dell’America più profonda e nascosta, William Faulkner. Il punto di vista di ciascun personaggio, svelando i propri intimi segreti, disegna il ritratto di un’assenza: solitudine, risentimento, frustrazione – ferite che si rimarginano solo in un rituale collettivo, un grande abbraccio consolatorio che chiude un lutto durato troppo tempo.

TANTI PICCOLI FUOCHI di Celeste Ng (19 aprile 2018)

TITOLO: Tanti Piccoli Fuochi

AUTORE: Celeste Ng

DATA DI PUBBLICAZIONE: 19 aprile 2018

GENERE: Narrativa contemporanea

EDITORE: Bollati Boringhieri (Varianti)

PAGINE: 374

PREZZO: 15,30 € / 9,99 € (eBook) 


TRAMA

1998, Shaker Heights, Cleveland Ohio, lo Stato che da sempre con il suo voto determina il successo o meno di un candidato alla presidenza. Perché combina una generale tendenza liberale a una forte dose di conservatorismo di élite. Una comunità fondata su un insediamento Shaker e popolata da una maggioranza di benintenzionati democratici, e abbienti. Le comunità Shaker erano caratterizzate dalla sovrabbondanza di regole – dall’ora migliore per alzarsi al mattino a come scegliere il compagno di vita. E una delle protagoniste del romanzo, Mrs Richardson, è cresciuta incarnando questa filosofia di vita: una famiglia da sempre insediata nella comunità, molto abbiente, perfettamente inserita in ogni comitato e organizzazione. All’inizio del romanzo troviamo Mrs Richardson in strada, davanti alle rovine fumanti della sua bellissima casa. Qualcuno ha appiccato un piccolo fuoco in ciascuna delle sue stanze perfette. Il dito della signora punta subito su Izzy, la più piccola dei suoi quattro figli. Ribelle da sempre, una pecora nera appena adolescente, diversissima dai fratelli in partenza per le università più prestigiose del paese, Izzy invece è in fuga per chissà dove. Mia invece è una fotografa single che ha scelto una vita itinerante con la figlia, fin dalla nascita, cavandosela a malapena con lavori vari, per avere tempo libero da dedicare alla sua arte. Con un buon successo, però accuratamente nascosto: le sue opere sono state vendute a una prestigiosa galleria di New York, ma Mia non parla mai di questo, né del suo passato. Mia lavora controvoglia come domestica e cuoca nella lussuosa casa di Mrs Richardson, in cambio di un piccolo alloggio. La figlia Pearl ha fatto amicizia con i quattro ragazzi Richardson, e Mia le ha promesso di metter fine al vagabondaggio… e allora come mai quella che dovrebbe essere una svolta decisiva diventa a poco a poco un problema per madre e figlia, e non solo? Accade quando un vecchio amico dei Richardson decide di adottare un bambino sino-americano. Ne nasce una battaglia per la custodia che divide l’intera cittadina. Mia ed Elena si troveranno su fronti opposti e questo farà scattare nella mente di Elena il sospetto che Mia nasconda un passato torbido. Ma questa sua ossessione avrà costi altissimi.

Qualche piccola curiosità a proposito di “Tanti Piccoli Fuochi”
Bestseller del New York Times, tra le altre cose ha ottenuto un riconoscimento come miglior libro del 2017 secondo Amazon, aggiudicandosi il secondo posto, ed inoltre ha vinto, sempre nel 2017, i Goodreads Choice Awards come miglior romanzo nella categoria Fiction.

Insomma, è un libro che non vorrete perdervi!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi